Acquistare perle può essere un compito difficile e scoraggiante specie per i neofiti ma con un po’ di ricerca il lavoro può diventare molto interessante – perché no anche una piacevole esperienza. L’obiettivo di questo grafico è di essere un semplice e pratico aiuto per tutti coloro che hanno le idee poche chiare riguardo all’acquisto delle perle.

www.genisi.com

CHE COSA SONO LE PERLE COLTIVATE?
STEP 1

Oggi quasi tutte le perle presenti nei negozi sono coltivate con tecnica naturale mentre le perle naturali possono essere considerate una rarità. Erroneamente capita spesso che le perle d’acqua dolce siano le uniche ad essere identificate come
perle coltivate ma questo è senz’altro fuorviante in quanto le “Akoya”, le “Tahiti” ed anche le “Mari del Sud” sono di fatto tutte “perle coltivate”.

QUALE TIPO DI PERLE SI ADATTA AL VOSTRO STILE E AL VOSTRO BUDGET?
STEP 2

Decidete quale tipo di perla più si adatta al vostro
stile e budget. Un filo di perle può variare
mediamente da € 35 a € 35,000 quindi
conoscere meglio i diversi tipi di perle
vi aiuterà a restringere il campo
e a fare la scelta più giusta.

TIPI DI PERLE

NOME

Akoya

COLORE

Dal classico “bianco perla” con sfumatura rosé ai colori argento e crema.

GAMMA DIAMETRI

da 5 a 9 mm

FORMA

rotonde,
semi-rotonde

NOME

Mari del Sud

COLORE

Dall’argento allo champagne al più profondo dei toni dorati. Le perle South Pacific di colore dorato intenso sono considerate tra le più rare e preziose.

GAMMA DIAMETRI

da 10 a 15 mm

FORMA

rotonde, semi-rotonde, ovali e barocche

NOME

Acqua Dolce

COLORE

Tra tutte le perle, quelle d’acqua dolce hanno la più ampia gamma di colori naturali pastello che vanno dal bianco a svariate tonalità di rosa, lavanda e pesca.

GAMMA DIAMETRI

da 2 a 13 mm

FORMA

rotonde,semi-rotonde,ovali e barocche

NOME

Tahiti

COLORE

Note per essere le uniche perle dai colori scuri naturali. Sono però anche altre le tonalità che caratterizzano queste perle straordinarie. E’ infatti possibile disporre d’una ampia gamma colori quali il grigio, il verde, l’argento che a loro volta si moltiplicano grazie alle svariate sfumature di superficie.

GAMMA DIAMETRI

da 9 a 13 mm

FORMA

rotonde, semi-rotonde, e ovali

PREZZO

perle “AKOYA”

da 200 a 5.000 €

perle “MARI DEL SUD”

da 800 a 15.000 €

perle “ACQUA DOLCE”

da 70 a 2.500 €

perle “TAHITI”

da 300 a 10.000 €

SCEGLIETE IL GIUSTO COLORE
STEP 3

Il bianco è senz’altro una scelta di colore classica e versatile. E’ infatti pensiero comune che la prima collana debba sempre essere un filo di perle bianche. Riguardo le cosiddette perle “nere” è giusto sapere che in realtà questo è solo uno dei tanti colori e non esattamente il più comune. Si tratta quindi di una indicazione che potrebbe fuorviare. Le tinte più comuni variano dal grigio scuro al verde o blu e contribuiscono a creare un look esotico che funziona particolarmente bene con i toni di pelle più scure.
Rosa, pesca e lavanda sono colori perfetti per la primavera e l’estate, ma quando il colore è
abbinato correttamente a ciò che si indossa la combinazione risulterà assolutamente sofisticata.

CAPIRE I FATTORI DI VALUTAZIONE
STEP 4

Quando parliamo di perle dobbiamo tenere conto dei diversi fattori che ne determinano il valore complessivo.

perle-forme
FORMA

le perle di forma sferica sono generalmente le più costose.

 

Fortunatamente esistono molte altre forme, e tra queste la barocca è particolarmente apprezzata per la sua unicità.

perle-DIMENSIONE
DIMENSIONE

La dimensione è più d’ogni altra cosa un elemento soggettivo nella scelta d’una perla. Nelle classiche collane girocollo un diametro di 7-8 mm è generalmente identificato come il più versatile perché ben si adatta a molte situazioni di indosso quotidiano e non ultimo ha una dimensione che adorna con eleganza il collo della maggioranza delle donne.

perle-LUCENTEZZA
LUCENTEZZA

Uno degli aspetti che rende unica questa gemma è la sua luce morbida e discreta. Raccomandiamo sempre di tenere conto di questa caratteristica fondamentale!

 

Una buona luminosità è quello che solitamente tutti gli acquirenti richiedono in una perla.

perle-SUPERFICIE
SUPERFICIE

una buona pulizia di superficie identifica uno degli aspetti di rarità più ricercati. E’ comunque sempre importante ricordare che le perle sono gemme naturali e che ci saranno sempre alcune forme di imperfezione che dovranno essere considerate come “caratteristiche naturali” e non difetti.

 

NON PREOCCUPATEVI!

Piccoli segni di superficie sulle perle non saranno visibili una volta indossate!