perle e pietre dure

Anelli, collane e bracciali con pietre dure sono la giusta alternativa al tradizionale gioiello, ancor più se in abbinamento alle perle!

Pietre dure, gemme, pietre preziose e semipreziose: cosa cambia e come distinguerle? (H3)

Innanzitutto le pietre si distinguono tra “pietre sintetiche” e “pietre naturali”; le prime vengono prodotte dall’uomo industrialmente, le seconde invece sono semplicemente dei tesori geologici.

Tra queste ultime, potremmo definire i minerali come gli “edifici geometrici degli atomi che li formano”; sotto ai loro colori, più o meno sgargianti e/o sfumati, si nascondono infatti complesse strutture cristalline dal fascino ineguagliabile.

Vengono definite “pietre dure” tutte le tipologie di gemme naturali presenti in natura, dal marmo al diamante, la cui durezza ne consente il taglio, al fine di accrescerne pregio e valore.

Pietra dura è quindi un nome generico, utile per identificare tutti i minerali naturali, caratterizzati da elevata durezza e resistenza agli agenti chimici; le pietre preziose e semipreziose possono essere considerate dei suoi sottoinsiemi.

Le pietre preziose sono le più rare tra le pietre dure reperibili in natura ed includono Diamanti, Zaffiri, Rubini e Smeraldi.

Le pietre semipreziose sono meno rare delle pietre preziose, di conseguenza più economiche, ma non per questo di minor fascino e pregio o meno apprezzate in gioielleria.

Tra le pietre dure semipreziose più note citiamo: Ametista, Acquamarina, Quarzo citrino, Corniola e Lapislazzuli.

Con il termine “Gemma” infine vengono identificati tutti i corpi solidi naturali di origine minerale, come le pietre dure, o di origine organica come le perle, l’avorio, il corallo o l’ambra.

Bracciali con pietre dure

Nella categoria Gioielli Unisex puoi trovare un’ampia scelta di bracciali e braccialetti con pietre dure e perle, adatti per ogni stile e soprattutto senza genere!

La Linea Unisex infatti è pensata per creare gioielli da uomo e da donna uguali tra loro, differenziabili solo in base ai diversi diametri del bracciale.

La collezione include bracciali con pietre dure da indossare ogni giorno, perfetti per uno stile casual alternativo, per caratteri decisi e con voglia di sorprendere grazie all’originale abbinamento con perle nere di Tahiti, perle grigie Silver Grey, perle di fiume o microperle.

Elenco pietre dure e gioielli Genisi Pearls

Per i bracciali con pietre dure e perle da uomo o da donna Genisi Pearls ha identificato una raffinata selezione di gemme pregiate -e spesso sottovalutate- tra le molte pietre dure oggi usate in gioielleria.

  • Howlite

Il nome deriva da quello del suo scopritore canadese Henry How; questa pietra dura appartiene alla famiglia dei Borati ed ha un colore generalmente bianco latte, che può presentare venature nere oppure brunastre.

bracciale perle e pietre dure

  • Agata

Questa pietra dura è un calcedonio, ossia una forma criptocristallina di quarzo. È caratterizzata da fasce di colori multipli, spesso concentrici, che la rendono una pietra striata dai toni di colore anche molto sgargianti e molto vari tra loro.

Si pensa che indossare gioielli con l’agata favorisca l’armonia spirituale.

bracciale con perle e pietre dure

  • Mokaite

Questa pietra dura è un diaspro australiano e spesso è identificata da colori come il rosso scuro, il bianco, il giallo, il marrone, il rosa o il violetto.

Il nome “Mokaite” significa in aborigeno “acqua bianca” e deriva dal luogo in cui la pietra dura è stata scoperta: il fiume Mooka Creek.

Questo minerale è molto apprezzato in cristalloterapia perché si ritiene infonda calma nei pensieri.bracciale pietre dure e perle

  • Turchese

Pietra dura semipreziosa opaca  o leggermente traslucida, che può mostrare un colore azzurro turchese uniforme oppure striato da venature dendritiche brune o nere di limonite. Usato fin dall’antichità per preziosi gioielli e monili, al turchese vengono attribuite proprietà protettive.

bracciale perle e turchese

  • Lava

Magma vulcanico solidificato. Una pietra dura dal basso peso specifico, dalla consistenza unica e dal fascino inconfondibile. Emana energia da tutti i pori.

bracciale perle e lava

  • Lapislazzuli

Pietre preziose dal caratteristico colore azzurro, molto apprezzate e sfruttate in gioielleria, anche per gioielli di grande pregio.bracciale perle e lapislazzuli

Perché ho scelto di abbinare perle e pietre dure? 

Perché queste gemme hanno in comune uno strettissimo legame con la natura, sono dimostrazione della sua estrema forza e bellezza, e soprattutto perché ogni pietra dura -così come ogni perla naturale- è assolutamente unica!

Scegli di indossare un gioiello solo tuo, con pietre dure e perle oppure solamente con perle vere.

 

 

 

 

 

 


Articoli Correlati