Alle volte le mode e le tendenze del momento impongono alle donne orecchini dritti, pendenti e pesanti, non sempre comodi da indossare.

Come rendere il tutto più sopportabile?

Ecco in quattro punti i problemi più comuni e le possibili soluzioni.

Sharon Stone
Sharon Stone

[Aggiornato a luglio 2020]

Problema 1: orecchini più leggeri

Se gli orecchini non sono leggeri possono causare un eccessivo stiramento e allungamento dei lobi; sicuramente fastidioso, ma anche esteticamente poco gradevole.

In questo caso si possono utilizzare dei trucchi per rendere gli orecchini leggeri: ad esempio dei dischetti trasparenti per fissare il retro dell’orecchino; in silicone negli orecchini più leggeri o in plastica e metallo per un sostegno maggiore. In entrambe le scelte, una parte del peso dell’orecchino verrà trasferito sul dischetto, rendendo l’orecchino leggero e più facile da indossare.

Tuttavia, la soluzione migliore è quella di indossare questi orecchini solo una volta ogni tanto, per poche ore alla volta e solo per le occasioni speciali, per ridurre al minimo il rischio di danni permanenti ai lobi.

copri lobo in silicone
copri lobo in silicone

Problema 2: orecchini dritti

Alle volte quando sono troppo pesanti, gli orecchini non sono ben diritti sul lobo, ma tendono a cadere. Se ad esempio indossiamo una perla superiore a 10 mm, servirà un supporto extra per mantenere l’orecchino perfettamente in linea con il lobo,  bisognerà quindi prendere in considerazione un supporto posteriore più grande, che lo fisserà saldamente, proprio come nella foto qui sotto. L’orecchino sarà dritto e non recherà più fastidio a chi lo indossa.

 

orecchino a lobo_3

 

 

Problema 3: orecchini a vite e altri supporti

Alcuni orecchini, in particolare quelli per le orecchie non forate, non sono comodi da indossare. Pizzicano troppo o scivolano. Una soluzione semplice è quella di provare un diverso tipo di supporto, per alleviare la pressione sulle orecchie e farli diventare più confortevoli. In alternativa, si può pensare agli orecchini a vite e chiedere a un gioielliere di regolare la presa stretta o sostituire la molletta/clip con dei meccanismi a vite che permettono la regolazione della pressione.

 

orecchino con vite e lobo_1
orecchino a lobo con vite
orecchini a lobo con vite
orecchini a lobo con vite

Problema 4: orecchini anallergici

Ultimo problema, alcuni orecchini possono essere composti da leghe metalliche, che causano allergie. Spesso si tratta di allergia al nichel, che si può trovare in molti tipi di gioielli, anche in quelli in oro 14K o 18K.

La soluzione migliore per tenere a bada le  allergie senza andare in rovina è quello di acquistaregli orecchini da gioiellieri affidabili, che possono garantire le tipologie di metalli e il  titolo, nel caso fossero in oro.

Un’altra soluzione è utilizzare orecchini ipoallergenici.

Infine, si può optare per orecchini in platino e acquistarne un paio ogni due anni, invece dei soliti 10 paia a stagione…

Generalmente le donne hanno la tendenza a rinunciare alla comodità in nome della moda. Un paradosso femminile è quello di  soffrire per sentirsi meglio con se stesse, costringono i piedi in tacchi alti, indossano vestiti stretti e scomodi per avere fisici mozzafiato: salviamo almeno i lobi delle orecchie!

Spero quindi che questi pochi suggerimenti possano esserti utili e mi raccomando abbi cura di te stessa e del tuo fisico.

>> Guarda i nostri orecchini con Perle, fatti a mano in Italia, con certificato gemmologico!


Articoli Correlati