gioielli con perle a goccia

Le perle a goccia nel gioiello moderno sono l’emblema stesso del ciondolo pendente.
La loro forma allungata, non sferica, ma con una superficie meno irregolare rispetto alle più bizzarre perle barocche, le rende perfette per orecchini di perle e collane, ma anche come ciondolo per bracciali di o con perle.

Perle a goccia naturali

Le forme delle perle vere possono essere molto varie, così come anche i loro colori e sfumature, ma generalmente vengono categorizzate in base alle seguenti forme:

Parlando nello specifico delle perle a goccia naturali, esse sono perle simmetriche, non sferiche, ma con un allungamento e rigonfiamento laterale che richiama la forma di una goccia o di una lacrima.

Esistono diverse sottocategorie di perle a goccia in aggiunta alla più classica perla bianca Akoya a goccia:

  • Perle Tahiti a goccia
    Che associano questa particolare forma al colore altrettanto unico delle perle nere della Polinesia Francese o delle silver grey.
  • Perle di fiume a goccia
    Coltivate con metodo naturale in acqua dolce
  • Perle australiane a goccia
    Caratteristiche dei Mari del Sud queste perle sono più grandi e preziose rispetto alle precedenti.

E le “perle a goccia sfaccettate”?
Esse non sono assolutamente delle perle; si tratta di un prodotto industriale di bigiotteria a buon mercato, che nulla ha a che vedere con le perle vere.

Orecchini con perle a goccia

Tra i gioielli con perle a goccia gli orecchini sono sicuramente tra i più apprezzati.

Da sinistra verso destra in foto: Orecchini ad amo con perle d’acqua dolce a gocciaOrecchini ad amo con perle Tahiti a gocciaOrecchini ad amo e perle a gocciaOrecchini con perle a goccia grigie su ovaliOrecchini perle a goccia rosa naturale.

Una goccia di profumo dietro l’orecchio?
Perché non invece un orecchino con perla a goccia?

La forma delle perle a goccia naturali sembra fatta apposta per cadere, per scivolare con delicatezza e dondolare nel vuoto come fa una lacrima.

I movimenti del collo fanno danzare la gemma tra capelli e spalle e -soprattutto nel caso degli orecchini- essa risalta così più che mai occhi, viso e décolleté.

Collana con perle a goccia

L’uso delle perle a goccia come ciondolo è probabilmente l’altrettanto logico abbinamento per un gioiello in cui si sceglie di utilizzare questa tipologia di perle.

Spesso si tende a rendere protagonista una perla unica come goccia regina della collana, ma non è ovviamente obbligatorio, è possibile inserire anche più perle a goccia sulla stessa collana.

Da sinistra verso destra in foto:  Pendente con perla a goccia e “Swarovski”Pendente con perla bianca a gocciaPendente con perla grigia a goccia e diamantePendente con perla Tahiti a goccia.

Un altro interessante impiego delle perle a goccia come ciondolo è sicuramente il bracciale.
Bracciale di perle a goccia o con perle a goccia che sia, in ogni caso il risultato è sempre assicurato.

Da sinistra verso destra in foto: Bracciale con charm di Perle a gocciaBracciale con microperle perle e charm

“La forma segue la funzione” diceva l’architetto Louis Sullivan parlando di industrial design; io nei miei gioielli artigianali preferisco che la funzione segua la forma.
Ciò che la natura ci regala non ci resta che esaltarlo al meglio.

Molti Gioielli con perle a goccia in vendita online sullo Shop Genisi Pearls: artigianalità e design in un connubio unico.


Articoli Correlati